L'ARTE DEL COUNSELING

Finn Arpino: 340 9909752 - finn.arpino@alice.it
Giovanni Galluccio: 347 7911384 - gio.galluccio2009@libero.it

CHI SIAMO

Il counselor è uno "specialista dell'ascolto", un esperto di comunicazione - dialogica e introspettiva - che mira a creare uno spazio protetto in cui il suo interlocutore si senta accolto, rispettato e, soprattutto, ascoltato.

A dispetto della forte assonanza tra il termine "counselor" e il termine "consulente", il ruolo del primo non consiste assolutamente nel dare consigli o interpretazioni, ma nell'aiutare l'altro ad avere una visione più completa del problema e a trovare in prima persona la soluzione. E spesso questo risultato si raggiunge semplicemente offrendo al cliente - perché di cliente si tratta, e non di paziente - la possibilità di parlare liberamente.

Tale figura professionale ha spiccate capacità di ascolto, accettazione ed empatia. E' un professionista che può facilitare l'individuo o gruppo al contatto con la propria dimensione interiore, in modo da migliorare le relazioni interpersonali, aumentando le proprie competenze comunicative e relazionali, riportando l'essere umano al centro, ridando alla persona dignità e fiducia in sé stesso, insegnandogli a riconoscere e usare con responsabilità la sua libertà.

Nella nostra società, e soprattutto nelle grandi città, soffocati dalle mille incombenze della vita moderna, non è sempre facile, per chi si ritrova momentaneamente col cuore pesante, con un dubbio rispetto ad una scelta o con un senso di malessere dovuto ad un imprevisto, trovare un proprio spazio dove fermarsi e ritrovare sé stesso.

In uno stile di vita con spazi e tempi sempre più delimitati, con ritmi sempre più frenetici e abitudini sempre meno conviviali, diventa sempre più necessaria una figura professionale che sappia creare quello spazio privilegiato di accoglienza, attenzione, ascolto ed empatia.


COSA FACCIAMO

L'attività di counseling può essere svolta in ambito:
  • privato (individuale, di coppia, familiare, di gruppo)
  • comunitario (scolastico, interculturale, mediazione interculturale)
  • lavorativo (aziendale, socio-lavorativo)
  • socio-assistenziale (artistico, esistenziale, sportivo, socio-psicopedagogico).

COME FACCIAMO

La nostra attività si sviluppa attraverso dei progetti di crescita mirati alle tematiche sulle quali intervenire, che vedono la persona al centro del suo apprendimento, permettendogli di esprimere sé stesso nella libertà di azione, senza il giudizio del contesto. Tutto ciò con l'ausilio di laboratori esperienziali che facilitano l'individuo ad esprimere in maniera concreta la propria dimensione socio-affettiva.


DESTINATARI

Ci rivolgiamo a gruppi o individui, organizzazioni educative, lavorative e istituzionali attraverso lavori di gruppo o con sportelli di orientamento e/o ascolto.


PARTNERS

Collaboriamo con:
  • l'Associazione Costellandia Onlus a beneficio delle persone svantaggiate in condizioni di disagio fisico, psichico, sociali, economico e familiare
  • la Società Alform, promotrice di una formazione umanistica aziendale gratuita, al fine di promuovere il potenziale umano.